TROVATO MORTO IN CUCINA CHEF SALVATORE SCARPACI

Lo chef Salvatore Scarpaci, 42 anni, è stato trovato senza vita nella cucina di un noto ristorante vicino Ginevra dove lavorava dal 2019. Il professionista, originario di Falcone, si era trasferito in Svizzera dopo la chiusura dell’attività commerciale “L’Officina del Gusto” di contrada Belvedere. A causare la morte dello chef sarebbe stato un improvviso malore. È stata in ogni caso disposta l’autopsia perchè indispensabile prima del trasferimento della salma in Italia, che dovrebbe arrivare per la fine di questa settimana. Il 42enne era sposato e padre di due figli, che vivevano con lui in Svizzera.