PROCESSO PM CANALI CHIESTI SEI ANNI

Toghe e corruzione, la Procura di Reggio Calabria ha chiesto 6 anni per il magistrato Olindo Canali, per atti che avrebbe commesso quando era pubblico ministero a Barcellona Pozzo di Gotto. L’accusa ha chiesto 4 anni per il collaboratore di giustizia Carmelo D’Amico, che ha svelato numerosi retroscena della cupola barcellonese.