PRECETTO PASQUALE INTERFORZE

Ieri mattina nella Cattedrale di Messina monsignor Calogero La Piana, Arcivescovo metropolita della diocesi di Messina, Lipari e S. Lucia del Mela, ha officiato il rito del Precetto Pasquale Interforze.
L’evento, organizzato dalla Brigata meccanizzata “Aosta”, ha visto nutrita la partecipazione delle Autorità civili, religiose e militari del capoluogo peloritano. Giova ricordare oltre al Comandante della Brigata “Aosta”, generale Luigi Vinaccia, il Prefetto della Provincia di Messina, dott. Francesco Alecci, il Questore della città di Messina, dott. Vincenzo Mauro, il Comandante del Distaccamento della Marina Militare di Messina, capitano di vascello Pasqualino Bardetta, il Comandante della Capitaneria di Porto, capitano di vascello Nunzio Martello, il Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri, colonnello Maurizio Detalmo Mezzavilla, il vice comandante della Brigata “Aosta”, colonnello Antonio Alecci, il direttore dell’Arsenale Militare di Messina, ingegnere Gian Francesco Cremonini, il direttore del Dipartimento Militare di Medicina Legale di Messina, colonnello Luigi Camillo, il comandante del 24° reggimento artiglieria “Peloritani”, colonnello Davide Di Bartolo, il vice comandante del 5° reggimento fanteria “Aosta”, tenente colonnello Franco Cammisuli, ed il comandante del Reparto Comando e Supporti Tattici “Aosta”, tenente colonnello Domenico Costa. Erano, inoltre, presenti l’assessore alle “Politiche del Lavoro, alla Sicurezza nei Luoghi di Lavoro ed alla Mobilità Urbana”, dott. Carmelo Capone, in rappresentanza del Sindaco e l’assessore Maria Perrone per il presidente della Provincia Regionale di Messina. Numerose le rappresentanze dell’Esercito, della Marina Militare, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Capitaneria di Porto, della Polizia di Stato, della Polizia Penitenziaria, del Corpo Forestale dello Stato, dei Vigili del Fuoco, della Croce Rossa Italiana e delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma.