POLICLINICO INAUGURATO CENTRO DIDATTICO

Inaugurato al policlinico il Centro di Simulazione e di Didattica Innovativa situato nel Padiglione F.   Il centro formativo di apprendimento e addestramento offrirà agli studenti abilità e competenze cliniche in un ambito protetto, con l’ausilio di manichini, simulatori di pazienti e di realtà virtuali offrendo l’opportunità di esercitarsi senza rischi e senza coinvolgere i pazienti. Un Laboratorio di Chirurgia Laparoscopica per l’addestramento dei medici in formazione delle Scuole di Specializzazione; “simulatori di pazienti umani” iper realistici che imitano il corpo umano in maniera naturale con dettagli realistici, comprese riproduzioni di vene e strutture sottostanti, capelli e vie aeree anatomiche; un simulatore ultra sofisticato del parto che rappresenta fedelmente il corpo di una donna nella sua interezza e a grandezza naturale e possiede tutte le caratteristiche e funzioni necessarie per insegnare i metodi relativi al parto e preparare gli studenti nelle migliori condizioni possibili. Il Centro è dotato di una sala regia con un sistema di ultima generazione di ripresa audio/video ad alta risoluzione, che permette di filmare e registrare le sessioni di simulazione, trasmetterle in tempo reale o di rivederle in streaming, ed effettuare il resoconto salvando la prestazione degli studenti per monitorare i loro progressi nel tempo. Al taglio del nastro erano presenti il rettore Salvatore Cuzzocrea​, il commissario del Policlinico, Giampiero Bonaccorsi, il direttore Sidi, Vincenzo Fodale, dirigenti del Policlinico e docenti dell’Ateneo di Messina. I locali sono stati benedetti da mons. Mario Di Pietro, membro del Consiglio Presbiterale dell’Arcidiocesi di Messina-Lipari-Santa Lucia del Mela.