PATTI E AFFARI ASSOLTO L’IMPRENDITORE GIUSEPPE BUSACCA

L’imprenditore di Ficarra Giuseppe Busacca è stato assolto al processo denominato “Pati & Affari” perché il fatto non sussiste, dopo sette anni di dibattimento. In questo processo Busacca rispondeva di una serie di reati che andavano dal falso alla turbativa d’asta, dalla corruzione all’estorsione in danno dei suoi dipendenti, fino alla truffa aggravata ai danni dello Stato. Secondo la Distrettuale Antimafia di Messina l’impero economico in possesso dell’imprenditore sarebbe nato grazie a Cosa nostra barcellonese, e all’intercessione dell’infermiere in pensione ed ex vice presidente del consiglio comunale di Milazzo Santino Napoli.