OMICIDIO QUARANTA TRA 60 GIORNI IL DEPOSITO DELLE MOTIVAZIONI

Saranno depositate tra 60 giorni le motivazioni della sentenza di primo grado che ha condannato all’ergastolo il 29enne Antonio De Pace per l’omicidio di Lorena Quaranta. Il giudice relatore della Corte di assise ha chiesto al presidente del tribunale di Messina di concedergli altro tempo perché si tratta di una “vicenda complessa”