L’ARIA CHE TIRA A PALAZZO ZANCA

Non è la prima volta che Cateno De Luca chiede all’intera giunta e ai vertici delle partecipate di presentare le dimissioni. Lo ha fatto quando era sindaco di Messina e lo ha chiesto adesso al primo cittadino Basile che parla di una chiamata alle armi dei suoi per tenere sempre alta la tensione per il progetto politico. Non è escluso un rimpasto di giunta subito dopo le europee.