INTITOLAZIONE STADIO A TONINO CURRO’

Rometta non dimentica la morte del tifoso giallorosso Tonino Currò morto allo stadio Giovanni celeste nel 2001 colpito da un petardo lanciato dai tifosi catanesi durante il derby Messina – Catania. La comunità romettese ha voluto ricordare il tifoso intitolandogli il campo sportivo di Contrada Filari, reso finalmente agibile. Presenti all’inaugurazione dell’impianto sportivo oltre i familiari il sindaco Nicola Merlino alcuni rappresentanti della giunta e tantissimi giovani e anziani calciatori. Presente anche lo storico ex capitano del Messina Carmine Coppola