INCHIESTA SANITA’ RISARCITA DIRIGENTE

Ha ottenuto un risarcimento di 30 mila euro l’attuale dirigente dell’università di Messina Simona Corvaja nell’ambito del procedimento in corso a Catania che ha portato anche a undici rinvii a giudizio, compreso quello dell’europarlamentare Ruggero Razza. La Corvaja era arrivata seconda al concorso finito nel mirino dei magistrati catanesi ed è stata poi chiamata in servizio all’Università di Messina in base a quella graduatoria.