IMPEGNI DEMOCRAZIA CRISTIANA PER MERLINO

“Come Democrazia Cristiana vogliamo impegnarci nei vari territori, cercando di aiutarli a sfruttare e trasformare i loro settori chiave, puntando su nuove tecnologie e formazione. Avendo visitato di recente nella zona tirrenica del messinese, delle aziende agricole e florovivaistiche del territorio, ho compreso che è essenziale puntare su un tipo di agricoltura innovativa, che sfrutti la tecnologia e dopo adeguata formazione porti avanti nuove figure per i “green jobs”, ovvero tutte quelle attività che ricadono nell’ambito dell’economia circolare. Necessario dunque, utilizzando i fondi del Pnrr previsti della transizione ecologica, e creare un Hub tecnologico per il green, con formazione specifica in questo settore, dove si ipotizza la creazione di migliaia di posti di lavoro nei prossimi anni”. A dirlo il candidato alle prossime elezioni regionali per la Dc Salvatore Merlino, attualmente responsabile per le infrastrutture, trasporti e collegamenti per le isole del partito. “Si prevede – ha aggiunto Merlino – che saranno da 480mila a 600mila i lavoratori che saranno ricercati dalle imprese per orientare i propri processi produttivi. Diversi imprenditori agricoli e società di formazione, che hanno ritenuto valida la nostra idea,  presenteranno a breve un progetto per la realizzazione di questo grande Hub green”.