DUPLICE OMICIDIO CAMARO TROVATI ALTRI PROIETTILI SULLA SCENA DEL CRIMINE

Altri quattro proiettili sono stati trovati sulla scena del duplice omicidio di Camaro in cui hanno perso la vita il 31enne Francesco Portogallo e il 35enne Giovanni Cannavò. Gli avvocati che difendono il 37enne Claudio Costantino, accusato del delitto, hanno ottenuti di effettuare un sopralluogo con dei periti di parte che hanno trovato conficcati nei muri i resti di altri proiettili rispetto ad altri già repertati.