DI BATTISTA RISPONDE DI DIFFAMAZIONE

Si è presentato al tribunale di Messina per difendersi dall’accusa di diffamazione Alessandro Di Battista che è comparso in udienza per difendersi dalla causa promossa dall’ex deputato regionale Luigi Genovese. L’esponente cinquestelle aveva rilasciato dichiarazioni di elezioni “inquinate” alle regionali 2017 nel corso della trasmissione “Domenica Live” di Barbara D’Urso. E aveva accusato i Genovese. L’avvocato di Di Battista, Gianluca Currò, ha chiesto l’acquisizione integrale dell’intervista rilasciata dal cinquestelle, per dimostrare che si trattava di valutazioni politiche pertinenti al clima del momento e non diffamatorie. Il 24 novembre si tornerà in aula.