CONCORSI TRUCCATI POLICLINICO PALERMO UN MESSINESE TRA GLI INDAGATI

E’ stato interdetto per 12 mesi il professore Giuseppe Navarra (professore ordinario presso l’Università di Messina e direttore dell’Unità operativa complessa di Chirurgia ad indirizzo Oncologico del Policlinico di Messina, commissario di concorso) coinvolto nell’inchiesta della procura di Palermo su un concorso per professore ordinario al Policlinico di Palermo. L’indagine dei carabinieri del Nas è scattata dalla denuncia di un concorrente escluso, nel giugno 2019, e ha portato ai domiciliari Gaspare Gulotta, l’ex professore universitario e direttore del Dipartimento di Chirurgia del Policlinico “Paolo Giaccone” e la figlia Eliana, chirurgo plastico in servizio all’Ospedale Civico. Per le irregolarità scoperte nell’ambito della gestione dei concorsi, la procura ha invece chiesto e ottenuto dal gip misure interdittive per 12 mesi, gli 11 indagati coinvolti dovranno anche presentarsi periodicamente alla polizia giudiziaria.