CASO PARCO COROLLA ARCHIVIATO

Si è conclusa con una archiviazione l’inchiesta giudiziaria scaturita da un esposto presentato nell’agosto del 2019 dall’imprenditore  Vincenzo Franza  caratterizzata da una lunga battaglia legale che ha visto contrapposti due dei maggiori imprenditori messinesi, Vincenzo Franza e  Salvatore Calcagno, entrambi l’uno all’insaputa dell’altro impegnati nella corsa alla costruzione di una Multisala Cinematografica sul territorio di Milazzo. Il presidente del Tribunale di Barcellona,  Giovanni De Marco, in funzione di giudice delle indagini preliminari, ha archiviato a seguito di ricorso contro la richiesta di archiviazione avanzata dalla Procura di Barcellona la complessa inchiesta giudiziaria nella quale figuravano, quali indagati in concorso tra loro, l’imprenditore Salvatore Calcagno, 73 anni di Torregrotta, fondatore e legale rappresentante della società Corolla s.r.l. proprietaria dell’omonimo parco commerciale Corollae l’architetto  Carmelo Sottile, 61 anni di Terme Vigliatore, progettista e direttore dei lavori delle opere di ampliamento dello stesso parco commerciale.