BUFERA FORZA ITALIA PARTITO STRETTO INTORNO A MICCICHE’

E tensioni si registrano anche all’interno di Forza Italia. Il partito si stringe intorno al coordinatore regionale Gianfranco Miccichè dopo gli attacchi interni. “I risultati raggiunti dal coordinatore regionale azzurro Gianfranco Miccichè sono sotto agli occhi di tutti. In Sicilia abbiamo un partito in salute, che guida la coalizione di centrodestra e che giustamente siede con una posizione di forza in tutti i tavoli che dovranno esprimere i prossimi candidati per le elezioni comunali e regionali nell’isola. Basta con i distinguo e con le curiose prese di posizione di alcuni esponenti. Occorre unità per vincere e per rafforzare ulteriormente il nostro movimento in tutti i territori”. Affermano Lino Cucè e Giovanni Crimi del coordinamento cittadino di Messina di Forza Italia. “Faccio davvero fatica – aggiunge la deputata forzista Matilde Siracusano – a comprendere le polemiche sollevate da alcuni esponenti siciliani di Forza Italia. In questo momento, con importanti tornate elettorali alla finestra – le corse per i primi cittadini di Palermo e Messina su tutte – e con le regionali del prossimo autunno che si avvicinano a grandi passi, occorre remare tutti nella stessa direzione”.