BRIGATA AOSTA IN PARTENZA PER IL LIBANO

Si è svolta nella piazza d’armi della caserma “Crisafulli Zuccarello” la cerimonia di saluto della Brigata “Aosta”, in vista del prossimo impiego in Libano, alla presenza delle autorità cittadine e regionali e del Comandante delle Forze Operative Sud, Generale di Corpo d’Armata Giuseppenicola Tota. Il Generale di Brigata Giuseppe Bertoncello, Comandante della Brigata “Aosta”, sarà responsabile del Settore Ovest di UNIFIL con sede a Shama, in cui operano 3800 Caschi Blu, di cui circa 1.000 militari italiani, di 16 Paesi contributori alla missione ONU. La Brigata “Aosta” ritornerà nella “Terra dei Cedri” con i colori delle Nazioni Unite per la terza volta, dopo le missioni condotte nel 2011 e nel 2019.