ATM TENSIONE CON I SINDACATI

Venti di bufera in casa Atm. I sindacati Filt Cgil, Uiltrasporti, Faisa Cisal, Ugl e Orsa hanno avviato le procedure di raffreddamento. Sotto accusa l’atmosfera di scontro perenne tra lavoratori e il sistema degli avanzamenti professionali che il sindacato definisce “sommario” e “in spregio alla meritocrazia”. Chiedono all’azienda l’immediata revoca di detti interpelli e li diffidano a farne di nuovi.