ASSUNZIONI COMUNE A DICEMBRE IL BANDO

Sotto l’albero di natale del comune di Messina potrebbe ci saranno i primi bandi. La macchina organizzativa che porterà al ritorno dei concorsi al Comune di Messina dopo quasi 30 anni è già avviata e al netto di eventuali ritardi nel 2023 si svolgeranno i concorsi per coprire il piano di fabbisogno di personale tra Comune e società partecipate. Sono 500 i posi nelle diverse categorie. Si attende entro fine mese, al massimo entro dicembre il via libera della Cosfel, la commissione per la stabilità finanziaria degli Enti Locali. Gli uffici di Palazzo Zanca sono al lavoro per la predisposizione dei bandi. Le figure a concorso saranno sia di categoria D (funzionari tecnici, amministrativi, contabili) che di categoria C (istruttori amministrativi e contabili e tecnici) ma anche funzionari legali, avvocati, assistenti sociali, psicologi, operai e vigili urbani.