ANTONINO ALIBRANDI

“Un atto ignobile e codardo. Auspichiamo che venga fatta luce al più presto sull’episodio ma resta gravissimo il gesto operato nei confronti di mezzi che prestano ogni giorno un servizio per la comunità, di estrema importanza ed urgenza, soprattutto quando c’è in gioco la vita”. Così il segretario della Cisl Antonio Alibrandi sul grave atto intimidatorio subito dal comitato di Messina della Croce Rossa Italiana.