ANCHE IN SICILIA CIMITERI PER ANIMALI D’AFFEZIONE

La Regione finanzia la creazione di cimiteri destinati agli animali d’affezione e domestici. A deciderlo il governo Musumeci che ha stanziato la somma di due milioni di euro a disposizione dei Comuni che ne faranno richiesta. Si dà così attuazione ad una legge dell’Ars rimasta inapplicata che prevede la possibilità di seppellire le spoglie dell’animale, anche previa cremazione, secondo le caratteristiche fissate dal regolamento sanitario.