ALESSANDRO RUSSO

L’avanti tutta arrivato da Roma ha fatto storcere il muso a molti esponenti del PD siciliano, che non hanno apprezzato la decisione di proseguire con le primarie per scegliere il candidato del centrosinistra fissate per oggi dopo la spaccatura a livello nazionale. Alessandro Russo, esponente del PD messinese, non le manda a dire.