video

SCANDALO MASCHERINE ARRESTATI DUE IMPRENDITORI BROLESI


SCANDALO MASCHERINE ARRESTATI DUE IMPRENDITORI BROLESI. Sono finiti ai domiciliari anche due imprenditori messinesi, Rosario e Cono Bonina, padre e figlio di 71 e 46 anni titolari della Veria srl di Brolo, nell’ambito dell’indagine condotta dai Carabinieri sullo scandalo mascherine. Emersi presunti illeciti dell’amministrazione comunale di Opera, nel milanese nei primi mesi della pandemia, il sindaco avrebbe, infatti, distribuito a congiunti e dipendenti mascherine chirurgiche, destinate, invece, a farmacie e Rsa.



Loading...