video

BUFERA DIRIGENTI


BUFERA DIRIGENTI. All’indomani dalla seduta di consiglio che ha portato all’approvazione degli ispettori ambientali, il sindaco Cateno De Luca attacca via facebook i dirigenti comunali, etichettandoli con l’appellativo “capre ignoranti”. Il primo cittadino infatti, non avrebbe digerito quanto si e verificato in consiglio comunale in occasione dell’esame e dell’approvazione della proposta di delibera, per l’istituzione della figura degli ispettori ambientali a titolo gratuito. Il tutto accompagnato e condito da pareri cambiati in aula, anche in contraddizione con quelli gia emessi. Pertanto adesso il sindaco chiedera al segretario generale di prendere gli opportuni provvedimenti. “Questi signori – ha affermato il primo cittadino - costano circa 150mila ciascuno e non possono permettersi di mortificare il lavoro dell'Amministrazione e del Consiglio comunale, con pareri sconclusionati e qualche volta pure in violazione di legge. Se ce ne sara bisogno, saremo pronti anche a ridurre il numero dei consiglieri”.



Loading...