video

ACCORDO PROCURA / AGENZIA / ENTRATE FINANZA


ACCORDO PROCURA / AGENZIA / ENTRATE FINANZA. Contrastare i reati economici. È questo l’obiettivo del protocollo di intesa siglato oggi dal Procuratore capo, Maurizio De Lucia, dal Colonnello Vincenzo Tomei, Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Messina e dal Direttore Regionale della Sicilia dell’Agenzia delle Entrate, Pasquale Stellacci. L’accordo semplifica le reciproche attivita riguardanti illeciti tributari di rilevanza penale per contrastare efficacemente l’evasione fiscale e i reati tributari in materia di imposte sui redditi e I.V.A. Tra le novita ci sono flussi comunicativi piu rapidi, procedure informatizzate, integrazione delle notizie di reato, costante aggiornamento sugli sviluppi e sugli esiti dei procedimenti penali per reati tributari. Inoltre nei casi in cui la Magistratura inquirente venga a conoscenza dell’avvenuto conseguimento di proventi o vantaggi illeciti, informera, gli Uffici dell’Agenzia delle Entrate per il recupero delle somme evase, o la Guardia di Finanza, qualora fossero necessari ulteriori approfondimenti di indagini.



Loading...